Storia dello stato moderno

Storia dello stato moderno
Pagine: 128 p., Brossura
Anno edizione: 2010
Categorie: Storia e archeologia
In commercio dal: 25 marzo 2010
Editore: Il Mulino
EAN: 9788815136824
Collana: Universale paperbacks Il Mulino
Autore: Wolfgang Reinhard
Traduttore: M. Cupellaro
Come e perché è nato lo stato? Esso si costituisce come indiretta conseguenza di una necessità antropologica: la coazione a regolare i rapporti di potere tra gli uomini. Ovunque - dalla Cina ai paesi islamici - si incontrano oggi varianti di quel tipo di collettività che è stato creato dagli europei a partire dal medioevo e successivamente "esportato" nel resto del mondo. Il libro offre una sintesi del percorso ideologico e storico che ha portato alla formazione dello stato moderno, alla sua evoluzione nello "stato totale" dell'età contemporanea, e al suo attuale declino.