Miserere. La strage degli innocenti

Miserere. La strage degli innocenti
Pagine: 397 p., Brossura
Anno edizione: 2006
Categorie: Gialli, thriller, horror
In commercio dal: 19 novembre 2006
Editore: A.CAR.
EAN: 9788889079225
Collana: Brividi & Emozioni
Autore: Luca Scarpetta
Val Norcia, centro-Italia. Nel piccolo borgo medievale di Pianolo la giornalista Federica Heinze riapre un'inchiesta sugli omicidi seriali di sette giovani coppie, avvenuti tra il 1972 e il 1983 sul Colle dei Cipressi. Morti atroci scandite dall'inquietante presenza della medesima arma, come in una macabra cantilena: calibro 22, Lee London, modello Welmington, serie H. La giornalista non è la sola a occuparsene: impegnato nell'interpretazione di un saggio storico sulla Val Norcia ai tempi della lotta per le investiture, anche il giovane insegnante di storia medievale Steven Carter sembra interessarsi al caso. Sfiorandosi e intrecciandosi, le indagini si rivelano scomode perché mani oscure tornano dal passato e iniziano a eliminare i potenziali testimoni. Ma dove affonda le proprie radici il male che insanguina la Val Norcia? Tra leggende popolari e diplomi medievali, tra fede ed eresia, l'indagine assume ben presto i connotati di un metaforico viaggio all'interno della coscienza stessa di un'intera comunità, alla ricerca dell'originale delle ombre che, da un passato recondito, si sono allungate e radicate all'interno di essa, condizionandone l'esistenza.