Lo slancio di Astana. Sfide ed opportunità del Kazakhstan a venti anni dall'indipendenza

Lo slancio di Astana. Sfide ed opportunità del Kazakhstan a venti anni dall'indipendenza
Pagine: 168 p., Brossura
Anno edizione: 2010
Categorie: Storia e archeologia
In commercio dal: 30 luglio 2010
Editore: Alpes Italia
EAN: 9788865310144
Collana: Isiamed
Il 2010 apre per il Kazakhstan una vera e propria "stagione delle ricorrenze": il 15° anniversario della nuova Costituzione del Paese e l'avvio del percorso di riemersione dall'URSS, processo iniziato nell'ottobre 1990 con la dichiarazione di sovranità e culminato un anno più tardi con l'indipendenza. Non va dimenticato che l'esercizio della presidenza OSCE proprio nel 2010 giunge come chiaro segnale di apprezzamento della comunità internazionale per i progressi politici in atto da alcuni anni. È il momento di trarre i primi bilanci, per un paese che riveste importanza crescente, sia sullo scacchiere regionale, sia su quello globale. Questo volume esamina le dimensioni della crescita e dello sviluppo della Repubblica: il processo di consolidamento politico-istituzionale e di sviluppo socio-economico, l'ascesa del paese a potenza regionale in Asia Centrale, nonché la sua affermazione come partner strategico per quelle potenze globali che guardano con costante interesse al nuovo ruolo di Astana. Proponendo un'analisi multilivello, l'obiettivo principale di questa pubblicazione è di promuovere una vera riflessione strategica sul paese, che possa avviare un dibattito più ampio.