La concorrenza come bene pubblico. Il caso Microsoft

La concorrenza come bene pubblico. Il caso Microsoft
Pagine: 240 p.
Anno edizione: 2000
Categorie: Economia e diritto
In commercio dal: 17 novembre 2000
Editore: Laterza
EAN: 9788842062028
Collana: Libri del tempo
Autore: Pierluigi Sabbatini
Il volume ricostruisce le varie fasi del procedimento e illustra a un lettore non specialista le principali problematiche economiche e giuridiche affrontate nel caso Microsoft: dall'individuazione del potere monopolistico della società, alla ricostruzione delle sue manovre per presidiare il settore del software, all'epilogo finale nel quale il Dipartimento di Giustizia ha richiesto il suo smembramento. Nell'esposizione delle varie questioni, è stata dedicata una particolare cura nel fornire il punto di vista delle diverse parti coinvolte: il lettore è quindi messo nella stessa posizione del giudice e può giungere ad una autonoma valutazione.