Fantasmi dell'abitare. La casa e l'immaginario

Fantasmi dell'abitare. La casa e l'immaginario
Pagine: 180 p., ill. , Brossura
Anno edizione: 2011
Categorie: Arte, architettura e fotografia
In commercio dal: 1 gennaio 2011
Editore: Prospettive Edizioni
EAN: 9788889400579
Collana: Equilibri instabili
Autore: Alessandro Cappabianca
L'autore unisce passione e dovere ripercorrendo nella letteratura, nel cinema, e nelle altre pratiche di produzione dell'immaginario, il percorso che il nostro "io" compie alla ricerca della sua casa, cogliendone l'inquietante rapporto, che è nello stesso tempo di costruzione e distruzione: la casa si caratterizza infatti per la sua durata, per il suo ciclo di persistenza molto più lungo rispetto a quello individuale di chi la abita. L'individuo, nella casa, muore e sembra che la stessa si assuma, nei suoi confronti, il compito di instaurare una qualche specie di sopravvivenza. Produce, difatti, fantasmi che popolano l'ambiente rendendo impossibile la scomparsa dell'"io".