Tutte le escursioni sono gratuite e si svolgono con mezzi propri, ottimizzando l'utilizzo degli automezzi.

Per la partecipazione alle escursioni bisogna avere rinnovato l'adesione a Legambiente Catania con una delle tipologie previste [vedi la pagina sul tesseramento]. Nel caso in cui si sia già in possesso di una delle tipologie non previste sarà comunque possibile parecipare attraverso una integrazione della quota di adesione.

L'adesione a Legambiente include una copertura assicurativa per un intero anno a partire da quando si effettua l'adesione.

L'adesione a Legambiente è possibile anche lo stesso giorno dell'escursione o on line almeno due giorni prima la data dell'escursione.

Tutte le partenze avvengono da Catania, piazza Michelangelo; si raccomanda la puntualità!

Gli orari di rientro indicati per ciascuna escursione sono indicativi.

E' consigliato prenotarsi per l'escursione inviando una mail almeno due giorni prima.

Per ciascuna escursione il pranzo è a sacco (tranne che per le escursioni che si concludono entro le ore 14.00); si raccomanda di presentarsi all'appuntamento già provvisti di cibo e acqua sufficienti in relazione al tipo di attività prevista e al periodo dell'anno.

Prestare attenzione all'attrezzatura consigliata per ciascuna escursione. Si suggerisce un abbigliamento a strati adeguato al periodo dell'anno ed alla località in cui si svolge l'escursione. Consigliati, in ogni caso, scarponcini da trekking. Importante ridurre al minimo il peso dello zaino ma protezioni da pioggia, freddo e sole non doveno mancare.

Ciascuna escursione, anche la più semplice, comporta un certo sforzo fisico; ogni partecipante, pertanto, deve essere certo che le proprie condizioni siano adeguate allo svolgimento dell'escursione.

Comportamenti da seguire durante le escursioni

  • Mantenere un comportamento rispettoso dell'ambiente.
  • Non abbandonare alcun tipo di rifiuto e, se possibile, raccogliere quelli abbandonati da altri visitatori poco educati.
  • Evitare i rumori molesti, non disturbare gli animali selvatici e non raccogliere piante.
  • Seguire i percorsi stabiliti, soprattutto nel caso di aree naturali protette.
  • Non anticipare il responsabile dell'escursione né attardarsi per qualunque motivo senza avere data comunicazione.
  • Procedere con cautela e con la necessaria attenzione, evitando in tal modo pericoli per sè e per gli altri.
  • L'introduzione di cani non è consentita in alcune aree naturali protette. Documentarsi preventivamente.

 

Escursioni a emissioni zero!

L'utilizzo delle auto comporta la produzione di inquinanti e di gas serra. Anche per tale motivo Legambiente Catania intende azzerare le proprie emissioni di CO2 attraverso un programma pluriennale di acquisizione di aree (boschi, incolti, zone umide,...) dove impiantare nuovi alberi o garantire l'esistenza a lungo termine dei boschi e degli ambienti esistenti. Ciascun partecipante alle escursioni ed ogni cittadino può contribuire attraverso una piccola donazione e riceverà una ricevuta dell'importo versato.
Legambiente Catania si impegna ad utilizzare i fondi raccolti in tal modo esclusivamente per questo progetto.